Homepage Homepage Homepage Homepage
Home       Film Programmazione      Archivi Film -. Eventi       Sezioni Posters
Sezione Film
° Home


 Programmazione
° Film in programma
° Prossimi Film
° Cineforum

Sezioni
° Elenco Trailers
° Elenco Posters
° Archivio Film

1 2 3
4 Sezione Eventi 6
7 8
9
10
° Eventi in Digitale
° CineMerenda
° Rassegne Teatrali

 Agorà TM 2019
 ° Spettacoli
 ° Abbonamenti

° Archivio Eventi
12
13

Sezione Informativa
° News
° Informazioni e foto
° Biglietti e orari
° Dove Siamo
° Contatti
° Mailing List

Info
Parlano di noi:
Proloco Robecco s/N
Sale della comunita

Informazioni:
Tutte le notizie, recensioni e immagini riguardanti i film
sono prese da:

Filmup.com

Scheda Film: Nemico Pubblico

Nemico Pubblico



Nemico Pubblico

Titolo Originale: Public Enemies
Nazione: U.S.A.
Anno: 2009
Genere: Crimine, Thriller
Durata: 140'
Regia: Michael Mann
Sito ufficiale: www.publicenemies.net
Sito italiano:
www.cinema.univealpictures.it/...

Cast:: Johnny Depp, Christian Bale, Giovanni Ribisi, Marion Cotillard, Leelee Sobieski, Carey Mulligan, Billy Crudup, Channing Tatum, Emilie de Ravin, David Wenham, Stephen Dorff

Produzione: Forward Pass, Misher Films
Distribuzione: UIP
Data di uscita: 06 Novembre 2009 (cinema)


Trailer: Trailer

(Opinioni presenti: 0 - Media Voto: 0 Stelle)



L'incredibile storia del mitico fuorilegge dell'epoca della Grande Depressione Economica Americana, John Dillinger, il carismatico rapinatore di banche reso dai suoi raid lampo l'obiettivo principale del migliore agente dell'FBI dei tempi di J. Edgar Hoover, Melvin Purvis, e divenuto una sorta di eroe popolare agli occhi degli americani di quel periodo. Nessuno poteva fermare Dillinger e la sua banda. Non esisteva prigione dalla quale non riuscisse ad evadere. Il suo carisma e le rocambolesche fughe dalle prigioni lo rendevano interessante agli occhi di tutti, da quelli della sua fidanzata Billie Frechette a quelli del pubblico Americano che non aveva simpatia per le banche responsabili di aver fatto precipitare il paese nella depressione. Ma mentre le avventure di Dillinger e della sua banda intrigavano i più, Hoover si riproponeva di utilizzare la pubblicità che la cattura del criminale avrebbe potuto generare in suo favore per trasformare il suo Bureau of Investigation nel dipartimento di polizia nazionale che è adesso l'FBI. Fece pertanto di Dillinger il primo Nemico Pubblico Numero Uno degli Stati Uniti d'America, mettendogli alle calcagna Purvis, l'affascinante Clark Gable dell'FBI.




Nemico Pubblico
Con Nemico pubblico Michael Mann torna al genere biopic, già affrontato nel 2002 con Alì.
La storia è quella di John Dillinger, il più famoso rapinatore di banche degli anni della Grande Depressione.
Nel raccontare la vita del criminale Mann opera una scelta non convenzionale, abbandona completamente l'aura romantica che avvolge spesso quegli anni, rifugge qualsiasi mitizzazione e si limita a raccontare dei fatti, aneddoti reali della vita di quello che per molti, già all'epoca, era un moderno Robin Hood, uno che durante le rapine bruciava i registri dove erano annotati i debitori.
Cosa rimane: il ritratto di un uomo freddo e spietato, amante del lusso, devoto agli amici e alla fidanzata, incapace di peare al domani, abilissimo nell'organizzare fughe e rapine, ma non la propria vita.
Michael Mann decide di prendere in coiderazione solo un limitato lasso di tempo della vita di Dillinger che va dal 1933, anno in cui organizza l'evasione dei suoi complici dalla prigione di stato dell'Indiana, al 1934, anno della sua uccisione all'uscita dal Chicago Biograph Theater dopo aver visto il film Le due strade, con Clark Gabie e William Powell.
Quando il racconto inizia Dillinger è già un criminale famoso eppure non ci viene raccontato nulla dei suoi inizi, della sua infanzia, tutto ciò che sappiamo è ciò che lui stesso racconta alla futura compagna Evelyne «Billie» Frechette, al loro primo incontro: Sono cresciuto in una fattoria a Moooresville, Indiana. Mia madre ci lasciò quando avevo tre anni e mio padre mi picchiava perché non conosceva un metodo migliore per crescermi. Amo il baseball, i film, i bei vestiti, il whisky, le macchine veloci... e tu. Cos'altro c'è da sapere?.
Viene scelto l'ultimo anno di vita di Dillinger perchè in questo lasso di tempo entrano a far parte della sua vita due peonaggi fondamentali: oltre alla già citata Evelyne «Billie» Frechette, l'agente Melvin Purvis, quello che nei fumetti sarebbe identificato come il suo arcinemico, la sua nemesi. Purvis è un uomo determinato, scelto da J. Edger Hoover per catturare Dillinger, per questo aveva creato una squadra speciale ad hoc.
Mann sta addosso ai suoi peonaggi, la camera sempre incollata al viso, per catturarne tutta la valenza psicologica e i suoi attori lo ripagano con una grande interpretazione: Depp abbandona ogni gigionismo per regalare al suo Dillinger una grande freddezza e una notevole compostezza, ma ancor più bravo è Christian Bale nel ruolo di Purvis, basta guardare come muta il suo viso quando si rende conto che i suoi uomini hanno peo le tracce di Billie, non ha bisogno di dire una parola per trasmettere tutta la sua rabbia e la sua delusione.
E poi tutto il cinema di Mann: dall'attentissima scelta delle location, alle lunghe sequenze di sparatoria, dalle riprese asimmetriche alla bellissima fotografia di Dante Spinotti.
Eppure la somma delle parti non genera il capolavoro che ci si potrebbe aspettare, troppo peato, troppo freddo lo svolgimento per appassionare, foe anche troppo lungo. E se la sequenza della sparatoria notturna lascia senza fiato, è difficile seguire e collocare i vari peonaggi che interagiscono con Dillinger, bisognerebbe arrivare alla proiezione preparati.
Comunque Nemico pubblico è un godimento per gli occhi.

La frase:
- Cosa la tiene sveglio la notte, Mr Dillinger?
- Il caffè
Elisa Giulidori

Go Back - Stampa

Preferenza
 

 
Follow us to...

Film + cliccati
1.   A Christmas Carol
2.   Gli amori folli
3.   Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso
4.   A Single Man
5.   Oceani 3d
6.   Up
7.   G-Force: Superspie in missione
8.   Nine
9.   The Last Song
10.   L'uomo nell'ombra

Ultime schede
  Il Richiamo della Foresta
  1917
  Odio l estate
  Pinocchio
  Tolo Tolo
  Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle
  Il primo Natale
  Tutto il mio folle amore
  La Famiglia Addams
  Sono Solo Fantasmi

P.zza XXI Luglio - Robecco sul Naviglio (MI)