Homepage Homepage Homepage Homepage
Home       Film Programmazione      Archivi Film -. Eventi       Sezioni Posters
Sezione Film
° Home


 Programmazione
° Film in programma
° Prossimi Film
° Cineforum

Sezioni
° Elenco Trailers
° Elenco Posters
° Archivio Film

1 2 3
4 Sezione Eventi 6
7 8
9
10
° Eventi in Digitale
° CineMerenda
° Rassegne Teatrali

 Agorà TM 2019
 ° Spettacoli
 ° Abbonamenti

° Archivio Eventi
12
13

Sezione Informativa
° News
° Informazioni e foto
° Biglietti e orari
° Dove Siamo
° Contatti
° Mailing List

Info
Parlano di noi:
Proloco Robecco s/N
Sale della comunita

Informazioni:
Tutte le notizie, recensioni e immagini riguardanti i film
sono prese da:

Filmup.com

Scheda Film: A Star Is Born

A Star Is Born



BIGLIETTO UNICO € 5,00

Titolo Originale: A Star Is Born
Nazione: U.S.A.
Anno: 2018
Genere: Drammatico, Musicale
Durata: 135'
Regia: Bradley Cooper
Sito ufficiale:

Cast: Bradley Cooper, Lady Gaga, Sam Elliott, Dave Chappelle, Anthony Ramos, Bonnie Somerville, Andrew Dice Clay, Michael Harney
Produzione: Gerber Pictures, Joint Effort, Live Nation, Malpaso Productions
Distribuzione: Warner Bros Italia
Data di uscita: Venezia 2017 - Fuori concorso
11 Ottobre 2018 (cinema)


Trailer: Trailer

(Opinioni presenti: 0 - Media Voto: 0 Stelle)



Il musicista di successo Jackson Maine scopre, e si innamora della squattrinata artista Ally. Lei ha da poco chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante... fin quando Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato privato della loro relazione sta perdendo colpi a causa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni interiori.



La storia di “A Star Is Born” è nota a tutti: Il musicista di successo Jackson Maine scopre e si innamora della squattrinata Ally. Lei ha da poco chiuso in un cassetto il suo sogno di diventare una grande cantante... fin quando Jack la convince a tornare sul palcoscenico. Ma mentre la carriera di Ally inizia a spiccare il volo, il lato privato della loro relazione sta perdendo colpi a causa della battaglia che Jack conduce contro i suoi demoni interiori. “A Star Is Born” è il film che segna l’esordio alla regia di Bradley Cooper, anche interprete di Jackson, e che lo vede affiancato dall’esordiente (nel cinema) Lady Gaga, nelle vesti di Ally.

Non è certo una regia impeccabile quella di Bradley Cooper. Essendo alle prime armi, era difficile aspettarsi qualsiasi cosa. E in effetti non ha sorpreso che il film sembrasse girato interamente con una videocamera, adottando movimenti di macchina semplici e inquadrature sempre uguali, volte a privilegiare la figura del regista stesso, come fosse - in alcune situazioni - un omaggio a se stesso composto prevalentemente da primi e primissimi piani.
Ci chiediamo, infatti, se non fosse meglio focalizzarsi maggiormente sulla coppia, dato che di scene di Jack e Ally ce ne sono davvero poche insieme. Nonostante ciò, è bene dire che Cooper lascia largo spazio anche alla figura interpretata da Lady Gaga, la quale sorprende in maniera molto positiva nel suo ruolo. Ed è proprio il suo personaggio che conquista il pubblico. Proprio lei, che con la sua determinazione e nonostante le sue paure e i suoi problemi, anche per quanto concerne la relazione di coppia, riesce a realizzare il suo sogno.

Credibile fino al limite del surreale, Lady Gaga dimostra la sua abilità non solo nel canto (perché sì, quella voce melodica che sentiamo sul grande schermo è la sua) ma anche nella recitazione, dando vita a una performance invidiabile, che quasi nessuno si aspettava di poter vedere. Questo non deriva solo dalla capacità di saper cambiare la mimica facciale in base alla scena, ma anche dall’intensità di sguardi, dalla gestualità, dal tono di voce adottato. Un mix perfetto che ammalia il pubblico, e rende il suo personaggio più vero, autentico, vicino allo spettatore. Ed è anche grazie a questo che l’empatia gioca un ruolo importante nel film di Bradley Cooper, il quale, per quanto riguarda la sua performance, è nettamente sotto il livello della protagonista femminile.
Tra le tante canzoni che compongono la colonna sonora ve ne è una che equivale ad un profondo atto d’amore, e che permetterà allo spettatore di sentirsi ancora più vicino ai drammi vissuti dalla protagonista e dal suo partner nella vita. E di drammi ne vive tanti: basti pensare all’alcolismo del marito e alle difficoltà che sopraggiungono in merito alla sua carriera.
Tralasciando la banalità della regia e della sceneggiatura, che è piuttosto scialba, “A Star Is Born” commuove e porta lo spettatore a riflettere su temi importanti, seppur visti e rivisti sul grande schermo.
La frase dal film:
Devo dire che è più facile senza di te

Go Back - Stampa

Preferenza
 

 
Follow us to...

Film + cliccati
1.   A Christmas Carol
2.   A Single Man
3.   Gli amori folli
4.   Oceani 3d
5.   Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso
6.   Up
7.   Nine
8.   G-Force: Superspie in missione
9.   The Last Song
10.   L'uomo nell'ombra

Ultime schede
  Qui è ora
  Notti magiche
  Papa Francesco - Un uomo di parola
  Senza lasciare traccia
  Bohemian Rhapsody
  The Wife - Vivere nell ombra
  Tutti lo sanno
  Il vizio della speranza
  A Star Is Born
  Moschettieri del Re

P.zza XXI Luglio - Robecco sul Naviglio (MI)