Homepage Homepage Homepage Homepage
Home       Film Programmazione      Archivi Film -. Eventi       Sezioni Posters
Sezione Film
° Home


 Programmazione
° Film in programma
° Prossimi Film
° Cineforum

Sezioni
° Elenco Trailers
° Elenco Posters
° Archivio Film

1 2 3
4 Sezione Eventi 6
7 8
9
10
° Eventi in Digitale
° CineMerenda
° Rassegne Teatrali

 Agorà TM 2019
 ° Spettacoli
 ° Abbonamenti

° Archivio Eventi
12
13

Sezione Informativa
° News
° Informazioni e foto
° Biglietti e orari
° Dove Siamo
° Contatti
° Mailing List

Info
Parlano di noi:
Proloco Robecco s/N
Sale della comunita

Informazioni:
Tutte le notizie, recensioni e immagini riguardanti i film
sono prese da:

Filmup.com

Scheda Film: Turbo

Turbo



Turbo

Titolo Originale: Turbo
Nazione: U.S.A.
Anno: 2013
Genere: Animazione
Durata: 96'
Regia: David Soren
Sito ufficiale: www.turbomovie.com

Cast (voci): Ryan Reynolds, Paul Giamatti, Michael Peña, Luis Guzmán, Bill Hader, Richard Jenkins, Ken Jeong, Michelle Rodriguez, Maya Rudolph

Produzione: DreamWorks Animation
Distribuzione: Twentieth Century Fox
Data di uscita: 12 Agosto 2013 (anteprima) 19 Agosto 2013 (cinema)


Trailer: Trailer

(Opinioni presenti: 3 - Media Voto: 3 Stelle)



Turbo è un tipo che sogna in grande. Non è contento di seguire i ritmi di una lumaca e ambisce con determinazione a vivere ad alta velocità. Perciò si allena incessantemente, misurando i progressi con un righello (il suo nuovo record: percorrere la pista lunga poco meno di un metro… in 17 minuti). L'unico obiettivo di Turbo è di riuscire a gareggiare nella corsa più importante del mondo: la 500 miglia di Indianapolis. Quando lo conosciamo, Turbo è una sorta di emarginato nella piccola comunità delle lumache, che non hanno sogni grandiosi e sono più preoccupate di timbrare il cartellino sul posto di lavoro (e loro principale fonte di nutrimento): la piantagione [di pomodori]. Il fratello di Turbo, Chet, il cui credo è la sicurezza come prima, ultima e unica cosa, condivide la volontà dei suoi simili di condurre una vita tranquilla seguendo i ritmi delle lumache. Chet adora il fratello, ma teme che la sua ossessione per la velocità possa risolversi in un disastro - o peggio! Lasciandosi alle spalle la piantagione, Turbo si mette in viaggio all'inseguimento del suo sogno quando viene sbalzato da un cavalcavia dell'autostrada, cade nel cofano di un'auto sportiva e, da lì, finisce nella valvola di aspirazione. Il protossido di azoto esplosivo carica ogni atomo del corpo di Turbo, alterandone la struttura molecolare. A causa del singolare incidente, Turbo acquista il dono di una velocità incredibile - ora può raggiungere le 200 miglia orarie - grazie alla quale sfreccia per le strade di Los Angeles come un proiettile luminoso. Ma anche una lumaca turbo-alimentata non può compiere miracoli da sola. Fortunatamente, la sorte interviene nuovamente quando Turbo e Chet vengono catturati da Tito, comproprietario (insieme al fratello Angelo) di una rivendita di taco a Van Nuys. Tito ha un'attività extra, che è anche la sua grande passione: organizzare gare di velocità per lumache - una sorta di Fast & Furious al rallentatore. Al punto di ritrovo delle corse, lo Starlight Plaza, Turbo incontra le Lumache da Corsa, una compagnia assortita di lumache da gusci decorati come mini-auto da corsa e dal linguaggio alquanto colorito e triviale. Le Lumache da Corsa fanno presto amicizia con Turbo e, insieme, iniziano un viaggio all'insegna dell'avventura, della solidarietà e della famiglia.



Ryan Reynolds, Paul Giamatti, Michael Peña, Samuel L. Jackson, Luis Guzmán, Bill Hader, Snoop Dogg, Maya Rudolph, Richard Jenkins, Kim Jeong, Michelle Rodriguez.
Potrebbe sembrare il cast della nuova follia di celluloide partorita da Quentin Tarantino e Robert Rodriguez, mentre si tratta di buona parte di coloro che, nell’edizione originale, prestano le voci ai protagonisti del primo lungometraggio cinematografico diretto dallo specialista in animazione David Soren, dedicato alla memoria dell’effettista Nicholas Sanger Hoppe e prodotto da Dreamworks Animation.
Lungometraggio al cui centro troviamo la lumaca del titolo, che sogna di diventare il più grande pilota del mondo come il suo idolo Guy Gagne e che, in seguito a uno strano incidente, ottiene il potere di correre velocissimo; tanto da decidere di intraprendere un lungo viaggio per poter gareggiare con i concorrenti dell’IndyCar.
Quindi, mentre abbiamo modo di vederlo sguazzare tra pneumatici fumanti e passare sotto bolidi sfreccianti, ma anche impegnato a rintanarsi per poi rotolarsi, non sono certo occasioni di divertimento particolarmente indirizzate agli spettatori più piccoli a risultare assenti nel corso della oltre ora e mezza di visione; costruita su uno script a firma dello stesso regista insieme a Robert D. Siegel e Darren Lemke, rispettivamente sceneggiatori di The wrestler (2008) e Il cacciatore di giganti (2013).
Script che, tra cornacchie gracchianti e pericolo rappresentato, tra l’altro, da un tagliaerbe in agguato, non manca di tirare spesso in ballo il timore da parte del protagonista di finire schiacciato; man mano che il 3D, una volta tanto, oltre a non risultare disprezzabile non sembra penalizzare affatto la varietà cromatica che caratterizza la simpatica comunità di coloratissime lumache.
Per il resto, provvede una ricca colonna sonora spaziante da Jump around degli House of pain a We are the champions dei Queen ad accompagnare un cartoon a tutta velocità che, come non pochi prodotti d’animazione per il grande schermo sfornati a inizio terzo millennio, rischia soltanto di apparire, a tratti, eccessivamente fracassone.

La frase:
Nessun sogno è troppo grande e nessun sognatore troppo piccolo.
a cura di Francesco Lomuscio

Go Back - Stampa

Preferenza
 

 
Follow us to...

Film + cliccati
1.   A Christmas Carol
2.   Gli amori folli
3.   Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso
4.   Oceani 3d
5.   A Single Man
6.   Up
7.   Nine
8.   The Last Song
9.   G-Force: Superspie in missione
10.   L'uomo nell'ombra

Ultime schede
  Il Richiamo della Foresta
  1917
  Odio l estate
  Pinocchio
  Tolo Tolo
  Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle
  Il primo Natale
  Tutto il mio folle amore
  La Famiglia Addams
  Sono Solo Fantasmi

P.zza XXI Luglio - Robecco sul Naviglio (MI)