Homepage Homepage Homepage Homepage
Home       Film Programmazione      Archivi Film -. Eventi       Sezioni Posters
Sezione Film
° Home


 Programmazione
° Film in programma
° Prossimi Film
° Cineforum

Sezioni
° Elenco Trailers
° Elenco Posters
° Archivio Film

1 2 3
4 Sezione Eventi 6
7 8
9
10
° Eventi in Digitale
° CineMerenda
° Rassegne Teatrali

 Agorà TM 2019
 ° Spettacoli
 ° Abbonamenti

° Archivio Eventi
12
13

Sezione Informativa
° News
° Informazioni e foto
° Biglietti e orari
° Dove Siamo
° Contatti
° Mailing List

Info
Parlano di noi:
Proloco Robecco s/N
Sale della comunita

Informazioni:
Tutte le notizie, recensioni e immagini riguardanti i film
sono prese da:

Filmup.com

Scheda Film: Le stelle inquiete

Le stelle inquiete



Titolo Originale: Le stelle inquiete
Nazione: Italia
Anno: 2010
Genere: Drammatico
Durata: 87'
Regia: Emanuela Piovano
Sito ufficiale: www.kitchenfilm.com/...
Social network: facebook


Cast: Larà Guirao, Fabrizio Rizzolo, Isabella Tabrini, Marc Perrone, Danilo Bertazzi, Dil Gabriele Dell'Aiera, Luigi Liprandi
Produzione: Kitchen Film
Distribuzione: Bolero Film
Data di uscita: 11 Marzo 2011 (cinema)


(Opinioni presenti: 0 - Media Voto: 0 Stelle)



Un magico interludio estivo, come un dono segreto, si offre ad una giovane donna di fama in un momento triste della Storia quando lei accetta con riluttanza l'invito di una coppia di piccoli proprietari terrieri nel sud della Francia.
Ispirato ad un vero episodio della breve vita della filosofa francese Simone Weil, questa è la magica storia del suo incontro con il suo ospite, Gustave, il filosofo contadino che più tardi pubblicherà uno dei più famosi manoscritti.
Grazie all'incanto di questa terra "di fate" sotto il solo di Provenza, Simone, Gustave e sua moglie Yvette vivono un'intimità unica e preziosa. E così l'attrazione, la complicità e la gelosia lasciano posto all'amore e alle risa, e il potere della pura gioia sembra per un attimo fermare il tempo nella Francia occupata.



Filosofia e cinema, un binomio non facile. Co-sceneggiato e diretto da Emanuela Piovano, girato nella campagna piemontese con pochi mezzi (tra l'altro è tra i primi film italiani ad aver beneficiato del "tax credit", progetto di sussidio finanziario da parte dello Stato) e una troupe di esordienti, "Le Stelle inquiete" manca l'obiettivo.

L'intenzione di raccontare una parentesi di relativa serenità nella vita della pensatrice e militante politica rivoluzionaria Simone Weil astrae la vicenda dal contesto storico, nello specifico l'occupazione nazista e la persecuzione antiebraica (tra i motivi che l'avevano spinta a lasciare Parigi per stabilirsi per un periodo nella fattoria della coppia Thibon), per restituire un ritratto intellettuale e umano del personaggio in un ambito narrativo. Così Weil si presenta denutrita a causa delle privazioni cui si sottoponeva insieme all'azione (dall'insegnamento al lavoro in fabbrica, dalla militanza come volontaria al fianco dei repubblicani spagnoli all'attività contadina, per l'appunto), ragion per cui malattie e incidenti funestarono la sua breve esistenza fino alla morte per tubercolosi, e prende nota con attenzione sul suo taccuino. Da un lato, però, invece di puntare alla nascita e allo sviluppo dei concetti attraverso il ragionamento e la conversazione, l'opera si limita a un didascalico elenco di aforismi, e dall'altro non fa vibrare la passione latente nel rapporto intellettuale con il collega Gustave, anche a causa della piatta recitazione generale, che lascia da sola - e senza un testo all'altezza - la protagonista Lara Guirao, dalla lunga carriera teatrale. Questo, insieme a un'estetica televisiva, la fisarmonica di Marc Perrone, sottolineati simbolismi (il tavolo sul terrazzo, prima adornato di noci e rami secchi, poi di ciclamini e frutti) e una locandina che cita una delle massime della filosofa: "in ogni passione avvengono prodigi", proprio due elementi che nel film non compaiono.

La frase: "L'amore vero non è passione".

Go Back - Stampa

Preferenza
 

 
Follow us to...

Film + cliccati
1.   A Christmas Carol
2.   Gli amori folli
3.   Genitori & Figli - Agitare bene prima dell'uso
4.   A Single Man
5.   Oceani 3d
6.   Up
7.   G-Force: Superspie in missione
8.   Nine
9.   The Last Song
10.   L'uomo nell'ombra

Ultime schede
  Il Richiamo della Foresta
  1917
  Odio l estate
  Pinocchio
  Tolo Tolo
  Frozen 2 - Il Segreto di Arendelle
  Il primo Natale
  Tutto il mio folle amore
  La Famiglia Addams
  Sono Solo Fantasmi

P.zza XXI Luglio - Robecco sul Naviglio (MI)